Patent Box “fai da te”: online lo schema dell’Agenzia


Dal 17 luglio 2019 e fino al 24 luglio 2019 è possibile consultare sul sito dell’Agenzia delle Entrate, in attesa della sua versione definitiva, lo schema del provvedimento sul nuovo Patent box, introdotto dal Decreto Crescita, con determinazione diretta del reddito agevolabile (Agenzia Entrate – comunicato 17 luglio 2019).

Il Decreto Crescita ha previsto, per i soggetti titolari di reddito d’impresa che hanno optato per il regime agevolativo “Patent box”, la possibilità in alternativa alla procedura di ruling, di determinare e dichiarare il reddito agevolabile direttamente.
La suddetta opzione “fai da te” si applica dal 2019 e anche nel caso in cui sia già in corso la procedura di ruling, ma a condizione che non sia stato raggiunto il relativo accordo.
L’opzione deve essere comunicata nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta al quale si riferisce il beneficio e in quella relativa ai due periodi d’imposta successiva (2020/2021).


Le regole da seguire sul nuovo Patent box sono consultabili sul sito dell’Agenzia delle Entrate, dove è pubblicato dal 17 luglio al 24 luglio, in attesa della versione definitiva, lo schema del provvedimento sul nuovo Patent box.
La versione in consultazione pubblica indica inoltre, in maniera analitica, la documentazione che il contribuente dovrà predisporre per consentire il riscontro, da parte dell’Agenzia, della corretta determinazione della quota di reddito escluso (informazioni relative al periodo dell’agevolazione e metodo adottato per il calcolo).